Una domenica insieme, per fare luce sugli sport al buio! Terza Edizione

Una giornata insieme, per fare luce sugli sport al buio! Terza Edizione

29-04-2024

Compie tre anni una bella manifestazione dedicata agli sport al buio per tutti! Sabato 18 maggio, a tre anni esatti dalla prima uscita del Gruppo Sportivo UICI dopo il lockdown imposto per fronteggiare la pandemia, la Sezione Territoriale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Reggio Emilia, insieme agli ormai storici partner, promuove e organizza la terza edizione dell'evento dal titolo “Una giornata insieme, per fare luce sugli sport al buio!” che quest’anno si svolgerà presso la palestra A-GYM in Via della Canalina n. 38 a Reggio Emilia a partire dalle ore 14:30, insieme alla altrettanto tradizionale “Biciclettata” di G.A.S.T. Onlus.
 
L’evento, aperto a tutti e articolato in diversi interessanti momenti lungo l’arco del pomeriggio, ha il patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico della Regione Emilia-Romagna e della Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia ed è realizzato in collaborazione con: All Inclusive Sport, Arcieri Aquila Bianca, Arcieri del Torrazzo, ASP Reggio Emilia Città delle Persone, Centro Servizi per il Volontariato Emilia, Croce Rossa Italiana Comitato di Reggio Emilia, Farmacie Comunali Riunite, GAST Onlus, Istituto Regionale Giuseppe Garibaldi per i Ciechi, ASD La Ghirlandina, Reggio Emilia Città Senza Barriere, SCIE, UISP Sport per Tutti Comitato di Reggio Emilia.
 
Dopo l’iscrizione dei partecipanti alle diverse attività e i saluti istituzionali, avrà luogo la presentazione degli atleti, dei tecnici e degli ospiti; avranno poi inizio le prove di diversi sport che possono praticare anche persone con varie tipologie di disabilità, tra cui non vedenti e ipovedenti. Fra questi, alcune proposte già conosciute come gli scacchi, lo showdown, il tandem e il tiro con l’arco, nonché nuove opportunità come la biciclettata, lo yoga e il “Percorso Parole, Suoni e Movimento”. Gestiranno lo spazio riservato al tiro con l’arco gli amici degli Arcieri del Torrazzo insieme all’atleta paralimpico Fabio Azzolini e all’Istruttore Marco Pedrazzi.
 
Durante il pomeriggio, i volontari della Croce Rossa Italiana Comitato di Reggio Emilia, presenti con un'ambulanza, mostreranno ai curiosi le caratteristiche del mezzo, faranno eseguire prove pratiche di primo soccorso e intratterranno bimbi, ragazzi e adulti leggendo alcune storie sui valori del loro importante servizio. La manifestazione si chiuderà con un rinfresco offerto da UICI in collaborazione con la Pasticceria Bedogni di Reggio Emilia e la Pasticceria Caramelia di Montecchio Emilia, allietato dallo sfondo musicale dal vivo dei Boogie Airlines.
 
“Organizzare la terza edizione di questa manifestazione è una grande soddisfazione, segno che questo modo di ‘fare luce’ sull’importanza del movimento, dell’attività fisica e dei valori positivi dello sport nella vita di ciascuna persona, è stato apprezzato e condiviso dalle tante realtà, istituzionali e private, che ci affiancano anche quest’anno con entusiasmo e spirito collaborativo.” – dichiara Chiara Tirelli, Presidente dell’UICI di Reggio Emilia – “Lo sport favorisce benessere e socialità, integrazione e coinvolgimento a tutti i livelli e il suo messaggio è sempre inclusivo. Sarà un pomeriggio dinamico e ricco di esperienze, grazie a G.A.S.T., che ospita quest’anno l’evento e ai tanti partner coinvolti: le attività che verranno presentate, varie e interessanti, oltre coinvolgere i partecipanti, mostreranno come persone con disabilità possano praticare alcune discipline sportive e vivere attivamente la propria giornata.”

Per informazioni e per iscriversi alla biciclettata:
G.A.S.T. Onlus, cell. 331 8776207, e-mail gast@gastonlus.org
UICI Reggio Emilia, tel. 0522 435656, e-mail uicre@uici.it